A proposito dei lamenti su Italia-colonia, di Peppe D’Alesio

Riprendiamo dalla pagina Facebook di Peppe D’Alesio un suo caustico commento sul maxi-incremento delle spese belliche italiane, sull’Italia grossa esportatrice di armi nel mondo e sui primati di Leonardo S.p.A., e lo dedichiamo ai piagnoni professionali sull’Italia colonia (o semi-colonia). (Red.)

Nella prima foto [vedi qui sotto] la classifica degli stati per dimensioni delle spese militari. Nella seconda la classifica dei maggiori esportatori di armi nel mondo. Nell’ultima, l’articolo di stamane sul Fatto Quotidiano sul boom dei finanziamenti europei a Leonardo S.p.A., ovvero la prima impresa nel settore difesa in UE per fatturato e la tredicesima nel mondo, la quale ha terminato i primi tre trimestri del 2022 con ricavi per 9,92 miliardi di euro (in aumento del 3,7% rispetto ai 9,56 miliardi ottenuti nello stesso periodo dell’esercizio precedente) e un utile netto di 662 milioni di euro, praticamente triplicato rispetto ai 228 milioni contabilizzati nei primi nove mesi del 2021…

Quando sento parlare di “sostegno alla resistenza ucraina” mi viene il voltastomaco.

E lo stesso identico effetto me lo fanno quei professorini di “antimperialismo”, il cui sport preferito è di andare a guardare quante volte viene citata la NATO su un volantino o su uno striscione, e di “illuminarci” sulle (presunte) meraviglie dei “governi popolari” nei paesi dipendenti a 10 mila km di distanza da qui (i cui processi, che abbiano una funzione progressiva o meno, ben poco possono insegnare al movimento di classe nei paesi a capitalismo avanzato) o su quanto sia bravo e dolce Putin, per poi tacere sistematicamente sul ruolo dell’imperialismo italiano e sul suo peso nella corsa al riarmo globale e a un nuovo mattatoio imperialista.

Tanto si sa, sia in un caso che nell’altro, conta solo dissertare su rivolte o “resistenze” lontane: non sia mai che si disturbi sul serio il manovratore…

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...