Arafat e Carlo sono liberi!

CARLO E ARAFAT SONO LIBERI!!!

LA LOTTA PAGA, SEMPRE!!!

Mentre prosegue lo sciopero nazionale della logistica, ci è appena giunta notizia dai compagni di Piacenza che il Tribunale di Bologna ha appena revocato gli arresti domiciliari ad Arafat e Carlo!

A breve conosceremo i dettagli del provvedimento.

Per ora possiamo solo dire che ancora una volta il SI Cobas ha dimostrato sul campo che, con la lotta e il protagonismo operaio, è possibile battere ogni teorema repressivo e ogni manovra padronale.

Ringraziamo tutti i lavoratori che in queste due settimane si sono mobilitati e hanno scioperato contro questo attacco, e tutti i solidali che hanno sostenuto questa battaglia: una battaglia che non riguarda solo il SI Cobas, bensì milioni di lavoratori sfruttati e impoveriti dalla crisi, e a cui governo, padroni e sindacati collusi stanno tentando di negare il diritto di sciopero e la libertà di scelta sindacale.

Tutti liberi!!!

Bentornati compagni!!!!

SI Cobas