San Giuliano, Reggio Emilia, Parma, Teverola: inizia la risposta operaia alle provocazioni FedEx-Tnt (SI Cobas)

La risposta operaia e del SI Cobas alla decisione di Fedex-Tnt di chiudere lo stabilimento di Piacenza e procedere in diversi altri magazzini alla “riduzione del personale”, cioè a licenziamenti ‘appaltati’ alle ditte dipendenti da Fedex, non si è fatta attendere. E in appena tre giorni si è estesa da San Giuliano Milanese a Peschiera Borromeo, a Reggio Emilia, a Parma, a Teverola, a Fiano romano.

CON LO SCIOPERO ALLA FEDEX DI SAN GIULIANO MILANESE

INIZIA LA RISPOSTA DEL SI COBAS ALLE PROVOCAZIONI PADRONALI

I LAVORATORI TNT/FEDEX NON ARRETRANO DI UN MM!

ALLA NOTIZIA CHE L’HUB DI PIACENZA VERRÀ DI FATTO AZZERATO, LASCIANDO SENZA SALARIO 300 FAMIGLIE, I LEONI STORICI DEL SI COBAS DELLA TNT/FEDEX DI PIACENZA, IN QUESTO MOMENTO SONO AI CANCELLI DEL MAGAZZINO DI SAN GIULIANO MILANESE, COL SUPPORTO ATTIVO DEI COBAS MILANESI.

Continua a leggere San Giuliano, Reggio Emilia, Parma, Teverola: inizia la risposta operaia alle provocazioni FedEx-Tnt (SI Cobas)